Uscite didattiche nel Giugno 2015

 

Anche nel mese di giugno i soci del Club Alpinistico Triestino sono stati impegnati in alcune escursioni didattiche per accompagnare scolaresche, ricercatori e altri gruppi ad esplorare e a conoscere il mondo delle grotte. Il 9 giugno, alle porte della chiusura dell'anno scolastico, la IIa media della Scuola Fonda Savio ha visitato la Grotta Bac di Basovizza. La giornata calda (all'esterno) ha permesso di eseguire interessanti misure di temperatura per capire il comportamento termico delle grotte. Studenti molto interessati anche ai vari fenomeni di carsismo e alla formazione delle concrezioni calcitiche. Ma la grande sorpresa è arrivata al momento dell'esperimento di restare al buio in perfetto silenzio: con un notevole impegno sono riusciti nell'impresa di battere il record precedente detenuto da un'altra classe della stessa scuola (un minuto e 15 secondi) rimanendo per un minuto e mezzo al buio e in totale silenzio, tempo che ora costituisce il nuovo record! Nella stessa visita, il socio Luca Trevisan ha sorpreso sotto i sassi un esemplare di Stalita Taenaria, ragno troglobio che ha permesso qualche interessante considerazione sulla fauna ipogea.

interno grotta bacAncora di turno la Grotta Bac il 25 giugno per i ragazzi  del Ricreatorio Comunale di Opicina: bravi, molto motivati e curiosi, hanno seguito, anche con qualche intervento, le spiegazioni sull'origine della grotta e sulla fauna cavernicola che la popola. Molto soddisfatti dell'esperienza, sono usciti all'insegna di esclamazioni della serie "sporchi ma contenti"!

Il 26 giugno è la volta della Grotta dell'Acqua con ben 72 ragazzi dell'oratorio di San Vincenzo de Paoli. Divisi in due gruppi i giovani hanno visitato anche la Grotta di Ternovizza e i resti delle opere risalenti alla prima guerra mondiale che si incontrano lungo il percorso.

Soci partecipanti alle uscite: Alberto e Giovanni Buonanno, Mario Carboni, Dean Leonardelli, Lucio Mircovich, Mario Nacinovi, Ferruccio Podgornik, Giorgio Rizman, Moreno Tommasini, Luca Trevisan, Tiziana Varcounig, Sergio Vianello e Sergio Dolce.

 

Rendiconto dell'attività del CAT per l'anno scolastico 2014-2015 relativo alla sola attività speleologica.

Sono state effettuate 19 escursioni in grotta e 10 incontri in aula sui temi speleologici di diversa natura: esplorazione, archeologia, biologia, geologia, storia, folklore, ecc.

11 le strutture didattiche coinvolte con la presenza di 950 studenti e 101 insegnanti, per un totale di 1051 persone.