Salita al Monte Tura

logoLa Sezione Montagna del Club Alpinistico Triestino organizza per domenica 27 maggio 2018 la salita al M.Tura (Valle del Vipacco, Slovenia). Appuntamento alle ore 8.00 presso il parcheggio immediatamente dopo il quadrivio di Opicina (in direzione Monfalcone). La salita potrà essere effettuata a scelta per il sentiero oppure per la Via Ferrata Furlanova. Ci sarà pure la possibilità di arrampicare sulle vie vicino alla ferrata. Dalla cima del Tura si prosegue assieme fino all'agriturismo Abram (arrivo previsto alle 14 circa).

Note:

- mezzi propri
- abbigliamento da escursione
- portare acqua e almeno una merenda
- per la Furlanova obbligatorio il set da ferrata ed il casco
- per eventuali chiarimenti sarò in sede giovedì 24 maggio di sera oppure contattatemi al cell. (Sergio Dolce 3487897893).
 
 

Venerdì 25 maggio in Kleine Berlin

foto kbProssima visita guidata alla Kleine Berlin venerdì 25 Maggio alle ore 18.00 e alle ore 20.00 precise (si raccomanda la massima puntualità perché poi l'ingresso viene chiuso) per conoscere il ricovero antiaereo di Via Fabio Severo. Si consigliano scarpe e abbigliamento adeguato a causa della bassa temperatura ed è meglio munirsi di torcia elettrica. Il complesso è stato costruito dall'esercito tedesco durante la seconda Guerra mondiale.

Altre informazioni QUI. Per visite di gruppo (massimo 40 persone e minimo 20) inviare una mail a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

5 X 1000

logo catCome ogni anno chiediamo, a chi ne ha piacere, di sostenere la attività del CAT con la donazione del 5x1000. Questo aiuto ci arriva più che gradito. In caso di risposta affermativa vi preghiamo di indicare nel modulo della dichiarazione dei redditi il codice fiscale del CAT: 800 166 50 329 intestato al Club Alpinistico Triestino. Vi ringraziamo per l'attenzione. Il CD del CAT

 

Pubblicato il Regolamento del Catasto

regione fvgIl Direttore del Servizio geologico, Fabrizio Fattor, comunica che il Regolamento del Catasto Speleologico Regionale (CSR), emanato secondo quanto previsto dall’articolo 15 della L.R. 15/2016, è stato pubblicato sul BUR n. 14 di data 04/04/2018. Vedi allegatoIl presente Regolamento tratta esclusivamente la parte relativa al catasto, mentre rimangono ancora da disciplinare, con futuro regolamento, i temi relativi la tutela del patrimonio speleologico, la chiusura degli ingressi, la realizzazione dei percorsi permanenti e gli aspetti tecnico-procedurali per la realizzazione di  grotte turistiche. LEGGI TUTTO